Ex studente nominato Ausiliare di Esztergom-Budapest (Ungheria)

(Città del Vaticano, 4 ottobre 2018)

gabor_mohos_youtubeIl Papa ha nominato Ausiliare dell’arcidiocesi di Esztergom-Budapest (Ungheria) il Rev.do Mons. Gábor Mohos, del clero della medesima circoscrizione ecclesiastica, finora Rettore del Pontificio Istituto Ecclesiastico Ungherese in Roma, assegnandogli la sede titolare vescovile di Iliturgi.

Il Rev.do Mons. Gábor Mohos è nato l’11 settembre 1973 a Budapest. Ha frequentato il Liceo dei Benedettini a Pannonhalma dove ha fatto l’esame di maturità. Dopo due anni di studi nel Seminario di Esztergom, ha continuato gli studi teologici alla Pontificia Università Lateranense, come alunno del Pontificio Seminario Romano. Dal 2000 al 2002 ha studiato Teologia Morale presso l’Accademia Alfonsiana a Roma, ottenendo la Licenza.

È stato ordinato sacerdote il 19 giugno 1999 a Esztergom.

Dopo l’ordinazione presbiterale ha ricoperto i seguenti uffici: Viceparroco nella parrocchia di Szentendre (1999-2000); Viceparroco nella parrocchia di Budapest-Erzsébetváros (2002-2003); Segretario dell’Arcivescovo e Cerimoniere arcivescovile (2003-2008); Segretario Generale della Conferenza Episcopale Ungherese (2008-2018); Parroco della parrocchia personale dei Carismatici nell’arcidiocesi di Esztergom-Budapest (2016-2018). Dal luglio 2018 è il Rettore del Pontificio Istituto Ecclesiastico Ungherese in Roma.

Aggiungi ai preferiti : Permalink.

Commenti chiusi