Riapertura della Biblioteca

Home | Senza categoria | Riapertura della Biblioteca

La sala di lettura aprirà lunedì 25 maggio con il suo orario usuale.

In seguito all’emergenza coronavirus si è provveduto alla sanificazione.

Si dovranno limitare gli ingressi per mantenere le necessarie distanze di sicurezza sanitaria. Perciò, il numero di postazioni utilizzabili sono 17.

L’accesso alla Sala di Lettura è possibile dopo aver ricevuta risposta all’email di prenotazione da inviare a biblioteca@alfonsiana.org almeno 24 ore prima dell’ingresso in sala. La risposta affermativa vale come autorizzazione all’accesso solo in Biblioteca e non ad altri uffici. L’utente dovrà sottoporsi alla misurazione della temperatura corporea all’ingresso dell’Accademia Alfonsiana. Intanto si invitano tutti gli utenti a leggere attentamente il Regolamento che segue e il “Protocollo di sicurezza aziendale anticontagio Covid-19” che sarà pubblicato sul sito dell’AA entro venerdì 22/05/2020. Lo staff della Biblioteca rimane a disposizione per eventuali chiarimenti.

  ***

Regolamento da osservare per l’accesso e la permanenza in Biblioteca durante la pandemia Covid-19

I. ORARIO

  1. La biblioteca è aperta da lunedì al venerdì, dalle 8:45 alle 13:00 e dalle 13:45 alle 18:00. Osserva una pausa facoltativa dalle 12:50 alle 13:44 durante la quale è consentita l’uscita ma non l’entrata. Resta chiusa il sabato, la domenica, le feste religiose e civili secondo le indicazioni del calendario accademico.
  2. L’accesso è consentito ai soli detentori di tessere attive, a numero chiuso su prenotazione all’indirizzo biblioteca@alfonsiana.org  24 ore prima previo risposta affermativa.
  3. Per consentire a tutti di usufruire della Biblioteca in questi tempi difficili, la durata massima di permanenza è di 4 ore giornaliere a persona ogni tre giorni, secondo la disponibilità.

II. DISPOSIZIONI DI SICUREZZA

  1. La mascherina, preferibilmente senza valvole, portata da casa, è obbligatoria durante tutto il tempo della permanenza nell’area della biblioteca.
  2. L’igienizzazione delle mani con il gel disinfettante a disposizione è obbligatoria all’ingresso e ogni volta che si deve consultare un volume della sala di consultazione; non bagnarsi le dita con la saliva per voltare le pagine.
  3. Le richieste di libri dai magazzini devono essere inviate via email (libri@alfonsiana.org per la mattina e s.lettura@alfonsiana.org per il pomeriggio) ogni ora e 55 minuti indicando chiaramente la collocazione, l’autore e il titolo del documento e il proprio cognome e/o numero tessera. I libri saranno portati in sala al più tardi ogni ora e 25 minuti.
  4. I libri presi dagli scaffali della sala lettura per consultazione devono essere lasciati sulla scrivania.
  5. I libri in prestito interno che si intendono usare il giorno dopo devono essere lasciati sulla scrivania con il proprio nome. Una volta restituiti, non potranno essere disponibili prima di 5 giorni. Benché in sala lettura,  tali volumi sono sotto la responsabilità del richiedente.
  6. Una distanza di almeno 1,5/2 metri tra le persone anche in movimento deve essere osservata.
  7. È consentito [preferibile] chiedere testi scansionati dei documenti in possesso [document delivery esclusivamente digitale (pdf)], inviando chiaramente e precisamente ciò che si vuole, nel limite della norma vigente (non più del 15% del documento). La Biblioteca si impegna a dare esito a tali richieste entro tre giorni lavorativi.
  8. Si raccomanda vivamente a tutti di non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani, a tutela della salute propria e altrui; questo comportamento è necessario per mantenere l’igiene delle superfici (dei libri, dei plichi, dei moduli, dei tavoli, dei pc, delle tastiere, delle stampanti e di qualsiasi oggetto presente in biblioteca) ed evitare che diventino veicolo di contagio.
  9. Si potrà contattare il personale rispettando la distanza prevista e dopo essersi munito della mascherina. Evitare ogni raggruppamento davanti al banco di servizio.

III. FOTOCOPIATRICI

  1.  Igienizzare obbligatoriamente le mani prima dell’uso delle fotocopiatrici.

***

Le altre regole abituali non riportate qua restano in vigore.

Roma, 20/05/2020